Friuli Venezia Giulia: si riparte… dal mercato immobiliare.

Friuli Venezia Giulia: si riparte… dal mercato immobiliare.

L’Agenzia delle Entrate ha svolto un’analisi sull’andamento del mercato immobiliare in Friuli Venezia Giulia. I dati, relativi al secondo semestre del 2015, mettono in evidenza un aumento del 18% delle compravendite rispetto allo stesso periodo del 2014.

Il primo in classifica è il capoluogo di regione. Trieste ha, infatti, registrato un aumento delle compravendite del 31,9%. Al secondo posto troviamo Pordenone con un +19%. Seguono Gorizia e Udine, rispettivamente con un +15,5 % e un +10,8%. Gli incrementi riguardano sia i capoluoghi che le relative province. Per quanto riguarda i singoli capoluoghi, invece, Trieste e Pordenone si mantengono su posizioni positive, mentre a Gorizia si registra una riduzione del 4,4% e a Udine del 2,2%.

Per quanto riguarda i prezzi, a Trieste si trovano le quotazioni più alte, 1.906 € al m2. Udine, Pordenone e Gorizia sono più economiche.

 

(www.agi.it)

Indietro Archivio

  • Feed RSS
  • Twitter
  • Facebook
  • LinkedIn
  1. Preferenze

    Per una migliore fruizione del sito, imposta le tue preferenze per lingua, moneta, m² o sq ft.

    Imposta ora Non mostrare più
BB